13 maggio 2018 – Domenica dopo l’Ascensione, Settima di Pasqua (anno B)

“Voglio che tu sappia come comportarti nella Chiesa del Dio vivente”: la parola di san Paolo a Timoteo ricalca la missione e la fiducia di Gesù nei confronti dei suoi discepoli di ogni tempo. C’è un modo “cristiano” di stare nella Chiesa e nel mondo: quello di dare concretezza al Vangelo, vivendolo sulla propria pelle.

Nella domenica tra l’Ascensione e la Pentecoste, la Parola di Dio esorta ad assumere la responsabilità che ci compete, senza lamentarci per l’assenza visibile del Signore Gesù. Tocca infatti a noi, nessuno escluso, sotto la regia dello Spirito santo, renderlo vicino, amorevole e incisivo in questo mondo confuso e inquieto.

don Paolo

Qui le letture: https://www.spl.ink/letture_13052018

 

 

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

6 maggio 2018 – Sesta Domenica di Pasqua (anno B)

Il progetto è chiaro: dall’inizio alla fine Dio ci chiama a collaborare, ad occuparci della vita perché nessuno sia trascurato e non ci sia chi si riduce a vivere per se stesso. Gesù ritorna al Padre ma non lascia i suoi amici senza un futuro: lo Spirito veglierà sui passi della Chiesa incammino e sulla vivacità della memoria.

La Parola oggi fa intendere la Pentecoste, a cui mancano ancora due settimane, come il compimento del mistero pasquale. Quello che gli occhi hanno visto e le mani toccato, il Crocifisso che è il Risorto, ora è lo Spirito a renderlo presente in noi, affinché il mondo sia ancora abitato dall’amore che salva.

don Paolo

Qui le letture: https://www.spl.ink/letture_06052018

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

29 aprile 2018 – Quinta Domenica di Pasqua (anno B)

L’avvenimento della Pasqua costituisce il centro non soltanto della vita di Gesù ma dell’intera storia umana, nella quale Dio si è coinvolto con amore assoluto e gratuito, dalla creazione all’eternità. Attraverso il dono dell’Alleanza è stata resa sempre più evidente la comunicazione della sapienza e della passione divina.

Chi riconosce la presenza di Dio nel mondo, visibile in Cristo e nell’azione dello Spirito santo, non può cedere al fascino deludente delle apparenze e delle vanità. La preghiera ad alta voce di Gesù nel Cenacolo affida al Padre i desideri umani più veri, affinché siano sempre in sintonia con la sua parola e con la sua gloria.

don Paolo

Qui le letture: https://www.spl.ink/letture_29042018

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

22 aprile 2018 – Quarta Domenica di Pasqua (anno B)

“Il Signore è il mio pastore, non manco di nulla”: Gesù è il grande e bel Pastore che vive e muore per le sue pecore e ritorna poi tra loro per condurle tutte, anche quelle perdute, alle condizioni ideali della vita. Con queste immagini care al mondo biblico e all’annuncio evangelico oggi riviviamo il mistero pasquale.

Nell’annuale giornata dedicata alle vocazioni rivolgiamo la nostra intercessione a tutti i giovani, posti nel prossimo Sinodo al centro dell’attenzione della Chiesa, e specialmente ai fidanzati e ai giovani sposi, alle vocazioni religiose, ai seminaristi e ai nuovi presbiteri ordinati quest’anno a Milano e nella Chiesa universale.

don Paolo

Qui le letture: https://www.spl.ink/letture_22042018

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

15 aprile 2018 – Terza Domenica di Pasqua (anno B)

Il percorso di Gesù, imprevedibile ed esigente, è l’unica via della vita senza rimpianti e diventa quindi una proposta. L’umanità assunta senza riserve né privilegi dal Figlio di Dio è affidabile ed esemplare: aprendo il cammino e preparando ovunque “il nostro posto”, desidera infatti averci sempre con sé.

Mantenersi sul sentiero di Cristo non è facile e la stessa vicenda dei discepoli che si sono dispersi è un prezioso avvertimento. La fatica e la sofferenza generate dalla ricerca e dalla semina di ciò che è giusto e buono – aggiunge l’apostolo Paolo – sono una conferma che stiamo camminando sulle orme pasquali.

don Paolo

Qui le letture: https://www.spl.ink/letture_15042018

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

1° aprile 2018 – Domenica di Pasqua nella Risurrezione del Signore (anno B)

La risurrezione del Signore Gesù, che proclamiamo in questa Eucaristia, porta in se stessa quella dedizione che lo ha condotto a soffrire ingiustamente e a morire crocifisso. Il duplice passaggio, dalla vita alla morte e dalla morte alla vita, ci indica che solo una vita motivata e donata sarà una vita restituita per sempre.

Mentre ci rincuora la prospettiva che il legame con la vita, voluto da Dio per ognuno dei suoi figli, supera il tempo, non avendo né inizio né fine, i racconti pasquali attestano che l’esistenza terrena raggiunge la pienezza nella consegna fiduciosa al Padre e nell’impegno per amore dei fratelli “fino alla fine”.

don Paolo

Qui le letture: https://www.spl.ink/letture_01042018

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

28 maggio 2017 – Settima Domenica di Pasqua (anno A)

Compiuta l’ascensione del Signore Gesù, si apre il tempo – tuttora in corso – della testimonianza, nella certezza che Lui è fedele alla promessa di accompagnarci ogni giorno, fino al suo ritorno. Il Risorto, vivente per sempre, cammina realmente accanto a noi come con i due discepoli delusi che tornavano a casa.

Egli ci trasmette fiduciosamente desideri di futuro e di pienezza e quel Pane della vita, l’Eucaristia, che ci sostiene nella debolezza e che ci rende degni e capaci di proseguire la missione che è sua. “Non perdiamoci d’animo – raccomanda perciò san Paolo – ma annunciamo e serviamo Gesù”, con gioia e in ogni occasione.

don Paolo

Qui le letture: http://spl.ink/letture_28052017

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

21 maggio 2017 – Sesta Domenica di Pasqua (anno A)

La Chiesa si raduna nella memoria di Gesù: intorno alla Parola e all’Eucaristia si ricreano senza fine legami di comunione secondo la volontà di Dio. Oggi in particolare, nella festa della comunità parrocchiale, siamo invitati a riconoscere un progetto divino che supera ampiamente il ritrovarci per abitudine o per comodità.

Nella gioia di una “famiglia di famiglie”, qual è anche questa parrocchia, il Signore ci garantisce la presenza del suo Spirito, che infonde pace e fiducia, istruisce la fede secondo gli insegnamenti ricevuti, ci aiuta a ricordare e a sperare mentre andiamo incontro al mondo, per portare e compiere in esso i desideri di Dio.

don Paolo

Qui le letture: http://spl.ink/letture_21052017

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

14 maggio 2017 – Quinta Domenica di Pasqua (anno A)

Chi mi ama veramente, conosce la mia parola e la mette in pratica… La parola che voi udite non viene da me, ma dal Padre che mi ha mandato”. La continuità tra il Padre, Gesù e noi è garantita dalla lieta e operosa fedeltà alla Parola, capace di generare legami profondi e duraturi senza trascurare nessuno e nulla.

La fede infatti è una convinta ubbidienza, che siamo chiamati ad esercitare “senza tante discussioni e senza lamentele”, all’imprevedibile novità del Vangelo: grazie al consenso offerto a Dio saremo utili alla vita di chi incontriamo. Ci conceda lo Spirito santo di rendere stabile la Parola in noi e noi nella Parola.

don Paolo

Qui le letture: http://spl.ink/letture_14052017

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

7 maggio 2017 – Quarta Domenica di Pasqua (anno A)

Un vero discepolo si propone non solo di contemplare, ma di imitare Gesù, ossia di attraversare la vita come Lui, di condividere il suo pensiero, i suoi sentimenti e la sua sollecitudine per quanti gli sono affidati. Il cristiano autentico vive nell’offerta di sé, costante ma sempre nuova, per amore e senza condizioni.

Siamo così portati a considerare la nostra vocazione – data a ciascuno di noi da Dio insieme alla vita – alla luce dell’esempio di Gesù, il pastore bello che si offre totalmente e a cui la vita è restituita. Vogliamo ispirarci a Lui per rinnovare la stupenda esperienza di avere cura dei fratelli, sapendoci custoditi dal Padre.

don Paolo

Qui le letture: http://spl.ink/letture_07052017

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail
1 2 3