29 aprile 2018 – Quinta Domenica di Pasqua (anno B)

L’avvenimento della Pasqua costituisce il centro non soltanto della vita di Gesù ma dell’intera storia umana, nella quale Dio si è coinvolto con amore assoluto e gratuito, dalla creazione all’eternità. Attraverso il dono dell’Alleanza è stata resa sempre più evidente la comunicazione della sapienza e della passione divina.

Chi riconosce la presenza di Dio nel mondo, visibile in Cristo e nell’azione dello Spirito santo, non può cedere al fascino deludente delle apparenze e delle vanità. La preghiera ad alta voce di Gesù nel Cenacolo affida al Padre i desideri umani più veri, affinché siano sempre in sintonia con la sua parola e con la sua gloria.

don Paolo

Qui le letture: https://www.spl.ink/letture_29042018

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail