24 dicembre 2017 – Domenica Prenatalizia (anno B)

Anche la vigilia di Natale ha quest’anno un carattere marcatamente festivo, utile per ricordare che la vita intera è la grande vigilia del Natale unico, ultimo e vero, quando – dopo che Lui è venuto incontro a noi – ognuno raggiungerà Lui per gustare infinitamente la vita divina, che ci è stata già regalata con l’Incarnazione.

Isaia descrive l’amore di Dio con i toni più appassionati: “il Signore troverà in te la sua delizia… come gioisce lo sposo per la sposa, così il tuo Dio gioirà per te”. Senza la persona amata, anche l’Amore soffre: scopriamo così con stupore l’assoluta disponibilità di Dio, che attende una totalità altrettanto gratuita.

don Paolo

Qui le letture: http://spl.ink/letture_24122017

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail