4 febbraio 2018 – Penultima Domenica dopo l’Epifania (anno B)

“Il Vangelo della vita, gioia per il mondo”: l’annuncio che la Chiesa italiana vuole proclamare in questa giornata dedicata alla vita è illustrato splendidamente dalla pagina lucana del Vangelo che racconta l’audacia e l’umiltà di una donna che, avvicinandosi a Gesù, viene apprezzata e riportata alla serenità desiderata.

Con uno sguardo che, senza trascurare le certezze dell’Incarnazione, comincia a volgersi verso la novità pasquale, la divina Rivelazione oggi indica che la fede ha le sue radici nelle profondità dello spirito umano e che non può restare a lungo sottoposta ad atteggiamenti abituali e diffusi, ma insensati e disgreganti.

don Paolo

Qui le letture: https://www.spl.ink/letture_04022018

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail