21 ottobre 2018 – Dedicazione della Cattedrale (anno B)

Una tradizione antichissima consegna alla diocesi Ambrosiana nella terza domenica di ottobre la festa della dedicazione del Duomo, Chiesa madre dei milanesi. In questo cambiamento d’epoca, la solennità della nostra Cattedrale, maestosa e splendida, esorta i credenti a rivitalizzare la città con la loro presenza.

Non a caso il Vangelo annota che la festa del Tempio di Gerusalemme ricorreva in inverno. Ci conceda il Signore Gesù, venuto a portare il fuoco del suo amore, di ravvivare ogni casa di Dio, anche questa, con il calore della Parola, dell’Eucaristia e della liturgia, della preghiera e con legami di fraternità, aperti e sinceri.

don Paolo

Qui le letture: https://spl.ink/letture_21102018

Per pregare insieme in settimana:

IL VANGELO CI UNISCA, SIGNORE !
Gesù non si lascia incantare dall’esteriorità del tempio di Gerusalemme, ma vuole che sia oasi di verità, di ricerca e di preghiera. Ogni chiesa, dalle cattedrali alle periferie, sia pervasa dal calore di una famiglia che si raccoglie intorno al Padre. PREGHIAMO!

Nella festa della dedicazione del Duomo, rinnova la tua benedizione sulla Chiesa ambrosiana: possa “crescere lungo il cammino il suo vigore” e riesca ad integrare e a valorizzare i cristiani che da altri continenti vivono e pregano insieme a noi. PREGHIAMO!

Il quartiere di Baggio, che celebra nella Sagra le sue origini e la sua storia, possa essere sempre più vivibile, grazie alla qualità dei rapporti umani e alla presenza dei cristiani. Aiutaci ad essere simpatici e appassionati nel favorire ciò che unisce. PREGHIAMO!

I giovani che cercano il senso della vita, chi non ha lavoro, ognuna delle famiglie e specialmente quelle ferite, i nostri figli e nipoti, gli anziani, i malati e le persone sole possano trovare in coloro che vivono loro accanto atteggiamenti esemplari. PREGHIAMO!

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail