21 Luglio 2019 – Sesta Domenica dopo Pentecoste (anno C)

Nella cultura biblica il sangue è l’elemento essenziale della vita. Perciò a ciascuno viene chiesto conto del sangue dell’altro e con l’aspersione del sangue dei sacrifici viene sigillato il patto di alleanza tra Dio e il suo popolo, dopo aver condiviso le parole e le norme del Signore che Mosè spiega e scrive presso il monte Sinai.

Un unico patto attraversa la storia della salvezza, anche se Gesù con la sua offerta pasquale inaugura un’Alleanza nuova e ultima, in continuità con quella originaria: il superamento consiste nell’interiorità. Si passa, infatti, da una Legge che esige dovere e incute timore ad un amabile annuncio, il Vangelo, che arriva al cuore e cambia la vita.

don Paolo

Qui le letture: https://spl.ink/letture_21072019

Partecipiamo alla preghiera : TU SOLO SEI DIO E NOI SIAMO TUOI !

L’antica Alleanza tra Dio e il popolo affidato a Mosè si esprime nell’accoglienza responsabile delle parole del Signore e nel conseguente “patto di sangue”. Anche per i cristiani la Parola e l’Eucaristia siano elementi essenziali e decisivi per la vita. PREGHIAMO:

Il cuore di Cristo trafitto sulla croce è l’ideale di ogni discepolo e identifica il culmine dalla relazione tra l’uomo e Dio. Vera religiosità non è osservare riti e precetti per ottenere benefici, ma impegnarsi a crescere nel tuo volere verso il dono totale di sé. PREGHIAMO:

Da 50 anni siamo arrivati sulla Luna, ma siamo ancora distanti dal rendere umana e abitabile per tutti la terra. Quelli che hanno conosciuto il Signore lottino contro ogni ingiustizia e abbiano grande cura del nostro pianeta e della fraternità universale. PREGHIAMO:

“Noi membri della Chiesa dobbiamo avere il coraggio di essere diversi, di mostrare altri sogni che questo mondo non offre, di testimoniare la bellezza della generosità, del servizio, della purezza, della fortezza, del perdono, della fedeltà, della preghiera”. L’invito del Papa rivolto a tutti rafforzi l’Alleanza con te dei giovani del nostro tempo. PREGHIAMO:

Partecipiamo alla preghiera : TU SOLO SEI DIO E NOI SIAMO TUOI !

L’antica Alleanza tra Dio e il popolo affidato a Mosè si esprime nell’accoglienza responsabile delle parole del Signore e nel conseguente “patto di sangue”. Anche per i cristiani la Parola e l’Eucaristia siano elementi essenziali e decisivi per la vita. PREGHIAMO:

Il cuore di Cristo trafitto sulla croce è l’ideale di ogni discepolo e identifica il culmine dalla relazione tra l’uomo e Dio. Vera religiosità non è osservare riti e precetti per ottenere benefici, ma impegnarsi a crescere nel tuo volere verso il dono totale di sé. PREGHIAMO:

Da 50 anni siamo arrivati sulla Luna, ma siamo ancora distanti dal rendere umana e abitabile per tutti la terra. Quelli che hanno conosciuto il Signore lottino contro ogni ingiustizia e abbiano grande cura del nostro pianeta e della fraternità universale. PREGHIAMO:

“Noi membri della Chiesa dobbiamo avere il coraggio di essere diversi, di mostrare altri sogni che questo mondo non offre, di testimoniare la bellezza della generosità, del servizio, della purezza, della fortezza, del perdono, della fedeltà, della preghiera”. L’invito del Papa rivolto a tutti rafforzi l’Alleanza con te dei giovani del nostro tempo. PREGHIAMO:

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail