15 ottobre 2017 – Dedicazione del Duomo di Milano

“Dobbiamo coltivare la persuasione che la comunione ecclesiale diventa più evidente e convincente se si esprime in una coralità che condivide linguaggi, che accoglie l’invito alle convocazioni diocesane, che propizia convergenze di
esperienze ecclesiali e di sensibilità differenti in una fraterna unità”.

Così auspica il nuovo Arcivescovo nella sua prima lettera, che accogliamo oggi, festa del nostro Duomo e del nostro quartiere, per essere la Chiesa che continua la presenza e la missione di Cristo Signore, stando e camminando tra la gente. La parola e la volontà del Signore siano ogni giorno la nostra forza e il nostro canto.

don Paolo

Qui le letture: http://spl.ink/letture_15102017

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail