8 dicembre 2018 – Solennità dell’Immacolata Concezione di Maria

Il bagliore di luce divina che avvolge Maria dall’inizio alla fine della sua vita terrena è intensamente legato allo splendore dell’Incarnazione. Sembra confermarlo la liturgia ambrosiana che si arresta oggi alle prime righe del Vangelo dell’annuncio della nascita: il seguito ci raggiungerà nell’imminenza del Natale, alla fine dell’Avvento.

La certezza che “il Signore è con te” è sufficiente a sostenere la giovane donna di Nazareth, il suo silenzioso ma sensibilissimo custode, Giuseppe, e anche ogni persona che riconosce e accoglie la chiamata ad accogliere e a donare la vita che viene da Dio.

Con estrema cura assecondiamo, senza resistenze, la grazia che abbiamo ricevuto!

don Paolo

Qui le letture: https://spl.ink/letture_08122018

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail