7 gennaio 2018 – Battesimo del Signore (anno B)

Dopo la rivelazione di Gesù come Messia per tutti preparata dal cammino dei Magi, ecco un’altra epifania, nella maturità umana del Nazareno, immerso con un’umanità fragile nelle acque del Giordano, seguita poco dopo dal terzo segno, inatteso e gratuito, dell’acqua mutata in vino buono ad una festa di nozze.

Le pagine dell’infanzia oggi lasciano già il posto alla narrazione della vita adulta di Gesù, in cui troviamo anche il suo invito a mantenerci in ogni età sciolti e disponibili come i bambini. La sua proposta chiede la libertà della fiducia e noi la vogliamo consapevolmente rinnovare al termine del tempo liturgico natalizio.

don Paolo

Qui le letture: http://spl.ink/letture_07012018

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail