24 settembre 2017 – Quarta Domenica dopo il Martirio di San Giovanni il Precursore

In fondo ad ogni coscienza, anche la più trascurata, resta la certezza assoluta che Dio è padre e che su di lui possiamo sempre contare, anche quando ci siamo allontanati dalle sue attese e comportati diversamente dai suoi consigli. Questo
Padre ci ha creato, ci ama, ha fatto e continua a fare tanto per chi confida in Lui.

Segno visibile e attuale di questa straordinaria benevolenza è Gesù, “Pane disceso dal cielo per dare la vita al mondo”, che nutre coloro che lo cercano ben oltre le necessità immediate. Noi siamo soliti cercare dal Signore risposta alle urgenze ma la vera richiesta, che contiene tutte le altre, è di saperci affidare al suo amore.

don Paolo

Qui le letture: http://spl.ink/letture_24092017

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail