1° febbraio 2015 – 4a Domenica dopo l’Epifania (B)

Ci fa da guida, in questa domenica in cui si celebra il grande valore della vita in tutte le sue espressioni, la bruciante domanda di Gesù: dov’è la vostra fede? In realtà dobbiamo ammettere di essere abitati più dalla paura che dal coraggio, tipico di chi si fida: ne è un segno evidente anche la crescente denatalità che si manifesta nella nostra nazione.

L’autentica fede – ci insegna la Bibbia – si manifesta nell’accoglienza, nella gratuità, nella disponibilità, basandosi sulla certezza che “Dio fa tendere ogni cosa al bene” di coloro che confidano in Lui, come afferma oggi san Paolo. Rendiamo grazie al Creatore, proponendoci di servire la vita sempre, senza paura, per condividere la gioia.

don Paolo

(Per le letture qui)

Hai apprezzato? Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • LinkedIn
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • Print
  • email
  • PDF
  • RSS
Pubblicato in Celebrazioni, Parroco | Tag , , | Commenti disabilitati

25 gennaio 2015 – Santa Famiglia di Gesù, Maria e Giuseppe

Ritrovato nel Tempio a Gerusalemme dopo tre giorni di ansiosa ricerca, Gesù rivela per la prima volta il primato per la sua vita del Padre celeste, che lo ha mandato tra gli uomini nel contesto di una vita familiare. C’è un progetto più grande entro il quale la vita affettiva e ogni vero legame trovano il loro giusto sviluppo.

Un mese dopo il Natale consideriamo il valore della famiglia nella storia della salvezza, di generazione in generazione: il Figlio di Dio è anche figlio dell’Uomo e pone l’alleanza tra l’uomo e la donna nel disegno più grande della fedeltà di Dio. Occuparsi degli affetti con gratuità e sapienza è quindi parte integrante della volontà di Dio.

don Paolo

(Per le letture qui)

Hai apprezzato? Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • LinkedIn
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • Print
  • email
  • PDF
  • RSS
Pubblicato in Celebrazioni, Parroco | Tag , , | Commenti disabilitati

Festa della Famiglia – 25 Gennaio 2015

family in the child's hands

CUSTODIRE LE RELAZIONI – SALUTARE ASCOLTARE CHIEDERE

IL FUTURO DELL’UMANITÀ PASSA PER LA FAMIGLIA (Papa Francesco)

LA FAMIGLIA CASA DI COMUNIONE (Cardinale Angelo Scola)

Leggi la pagina sul sito della diocesi

Orario delle celebrazioni eucaristiche: sabato 24 ore 18 – domenica 25 ore 8.30, 10,30 e 18. E’ sospesa la Messa delle ore 11.30 in Chiesa Parrocchiale e quella delle 10.30 in Chiesa Vecchia.

Segue pranzo in oratorio: per le iscrizioni rivolgersi in Oratorio o in ufficio parrocchiale

Hai apprezzato? Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • LinkedIn
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • Print
  • email
  • PDF
  • RSS
Pubblicato in Celebrazioni | Commenti disabilitati

L’Informatore

Chiesa

E’ disponibile il numero di Gennaio – Febbraio 2015

Hai apprezzato? Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • LinkedIn
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • Print
  • email
  • PDF
  • RSS
Pubblicato in Avvisi, Novità | Commenti disabilitati

Questa casa non è un albergo – L’inquieto abitare degli adolescenti

AdolescentiCasa
Lunedì 26 Gennaio, presso il salone della parrocchia di Sant’Anselmo da Baggio – Milano, alle ore 21, si terrà, per il ciclo “La casa dov’è? – Conferenze su abitare”, si terrà l’incontro con Rosita Marinoni, psicoterapeuta, sul tema “Questa casa non è un albergo – L’inquieto abitare degli adolescenti“.

Vedi il programma di tutti gli incontri

Hai apprezzato? Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • LinkedIn
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • Print
  • email
  • PDF
  • RSS
Pubblicato in Avvisi, Cultura | Commenti disabilitati

18 gennaio 2015 – 2a domenica dopo l’Epifania (B)

Nelle responsabilità che la vita ci affida, l’incontro con il Signore riesce ad infondere una gioia permanente. Questo è uno dei principali significati del “primo segno” compiuto da Gesù per una coppia di sposi. In una nuova epifania, Egli si presenta come il vero sposo della Chiesa, capace di rendere nuova e lieta ogni consuetudine.

Anche la vita personale e familiare, se affidata con fiducia a Dio, può trasformarsi da acqua in vino, cioè da abitudine a segno gustoso. Accogliamo pertanto il consiglio che a Cana ci lascia la Madre del Signore: quello di essere pronti a realizzare volentieri le indicazioni di Gesù. Ogni giorno, come Lei, troveremo in Dio una sorgente di gioia.

don Paolo

(Per le letture qui)

Hai apprezzato? Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • LinkedIn
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • Print
  • email
  • PDF
  • RSS
Pubblicato in Celebrazioni, Parroco | Tag , , | Commenti disabilitati

12 gennaio 2015 – Battesimo del Signore

“Uniti in Cristo Gesù, voi siete diventati vicini… non siete più stranieri né ospiti. Insieme con gli altri, anche voi appartenete al popolo e alla famiglia di Dio e siete parte di quell’edificio che ha come fondamenta gli Apostoli e i Profeti e come pietra principale lo stesso Gesù Cristo”: così san Paolo descrive la grazia battesimale, che avvolge anche noi.

A conclusione del tempo natalizio, celebriamo un’altra epifania del Signore, manifestato dalla voce del Padre e dalla presenza dello Spirito, lungo le rive del Giordano e in mezzo alla fragilità degli uomini, come figlio amato e donato. Oggi rinnoveremo quindi con decisione la scelta di Gesù come unico Signore e l’impegno gioioso di appartenere a Lui.

don Paolo

(Per le letture qui)

Hai apprezzato? Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • LinkedIn
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • Print
  • email
  • PDF
  • RSS
Pubblicato in Celebrazioni, Parroco | Tag , , | Commenti disabilitati

6 gennaio 2015 – Epifania del Signore

L’Epifania completa il mistero natalizio, illuminando non solo il popolo dell’Alleanza, che attendeva il Messia, ma l’umanità intera, bisognosa di una Presenza vicina e affidabile. Il cammino intrapreso verso il Figlio di Dio divenuto fratello dell’uomo racconta la storia di chiunque ricerchi il valore del mistero della vita, che solo il suo Autore può svelare.

Il cammino dell’uomo avviene infatti sempre sulle orme di Dio, che con la sua iniziativa lascia una traccia luminosa, che conduce a pienezza. Il nostro impegno sarà quindi di camminare insieme, nella compagnia degli uomini, per cercare Colui che ci ha raggiunto e che ci chiede di non fermarci per arrivare ad adorarlo “in spirito e verità”.

don Paolo

(Per le letture clicca qui)

Hai apprezzato? Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • LinkedIn
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • Print
  • email
  • PDF
  • RSS
Pubblicato in Celebrazioni, Parroco | Tag , , | Commenti disabilitati

4 gennaio 2015 – Domenica dopo l’Ottava di Natale

Con l’odierna pagina del vangelo di Luca inizia una serie di “epifanie”, ossia di manifestazioni di Gesù, di cui la più nota è legata al viaggio dei Magi. A Nazaret, al principio della sua missione pubblica, Egli si presenta umilmente come Colui che è inviato dallo Spirito per mostrare il volto e il cuore del Padre in un nuovo tempo di grazia.

Ogni autentico discepolo di Gesù consente a lasciarsi guidare dalla Parola e dallo Spirito santo, che realizzano le promesse di vita del Padre a favore dei suoi figli. Alle divine rivelazioni si è affidato il popolo eletto nel corso della sua storia e anche noi vogliamo offrire fiduciosi una sincera disponibilità: “Padre, oggi diventi vita in noi la tua Parola!”

don Paolo

(Per le letture clicca qui)

Hai apprezzato? Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • LinkedIn
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • Print
  • email
  • PDF
  • RSS
Pubblicato in Celebrazioni, Parroco | Tag , , | Commenti disabilitati

1° gennaio 2015 – Ottava di Natale

Il Natale del Signore entra nel suo ottavo giorno nel nuovo anno e lo illumina con la ”pienezza del tempo”. Nella tradizione cristiana, infatti, il tempo definitivo è indicato come “il giorno ottavo”, diverso dai sette del calendario consueto perché senza tramonto. Siamo così avviati verso la Vita senza limiti, che Dio già ci dona nel Figlio.

Puntualmente, Papa Francesco esorta il mondo alla “globalizzazione della fraternità” per superare il prevalere, tuttora evidente, delle antiche e nuove schiavitù e dell’indifferenza complice. All’inizio del 2015 ribadiamo la nostra fede nel mistero dell’Incarnazione del Signore, impegnandoci in ogni contesto a favore della dignità umana.

don Paolo

Hai apprezzato? Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • LinkedIn
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • Print
  • email
  • PDF
  • RSS
Pubblicato in Celebrazioni, Parroco | Tag , , | Commenti disabilitati